tutti i kit emergenza moto

9 Cose da portare sempre in moto

300 0

Che si parta per un lungo viaggio o si affronti un semplice giro, ci sono delle cose da portare sempre in moto. Per affrontare con tranquillità e sicurezza le nostre avventure motociclistiche, ma anche nel caso di un utilizzo quotidiano, ci sono 9 attrezzi indispensabili da tenere a bordo della nostra due ruote.

La moto rappresenta libertà e passione, emozioni che a volte mal si conciliano con la razionalità. Tuttavia, su strada l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Dunque, ragionare su come organizzarsi al meglio per affrontare qualsiasi situazione permetterà di non rovinare il nostro sogno motociclistico.

Ecco una checklist di cose da tenere sempre in moto per ogni evenienza.

Come equipaggiare la moto

Va da se che la prima cosa a cui pensare, per poter trasportare degli attrezzi da tenere sempre in moto, è di equipaggiare la moto con delle borse.

Ci sono in commercio molti modelli di borse da moto che variano per tipologia e capienza. Esistono borse morbide o rigide, più o meno capienti, che possono essere collocate sul serbatoio, sul paramotore, sulla sella, ma anche sul bauletto e sulle valigie laterali.

Alcune tipologie di borse moto le abbiamo elencate negli articoli:

Le borse da paramotore sono un soluzione molto comoda per collocare degli oggetti da tenere sempre con sé ad ogni uscita. Una volta montate sulla moto e riempite del necessario non ci sarà bisogno di preoccuparsi. Gli attrezzi avranno il proprio posto, senza togliere spazio ad altro, e viaggeranno sempre con la noi.

E’ evidente che non tutte le tipologie di moto montano un paramotore. In tal caso sarà opportuno trovare la soluzione migliore per collocare i nostri kit di emergenza moto on board.

Le cose da portare sempre in moto

Vediamo, dunque, quali sono le cose che non dobbiamo assolutamente dimenticare a casa, soprattutto quando partiamo per i nostri amati viaggi in moto.

1 – IL KIT ATTREZZI MOTO

Premesso che prima di ogni partenza è bene effettuare un check generale della moto, resta indispensabile avere con se un kit di chiavi. Anche per gestire un qualsiasi imprevisto quotidiano, pinze e cacciaviti a bordo sono fondamentali.

Si trovano in vendita molti kit attrezzi compatti da poter portare sempre in moto, che possono garantire fino all’80% delle regolazioni e riparazioni.

All’interno si trovano una serie di cacciaviti a taglio, a croce e a esagono, un set di chiavi a brugola e delle pinze. 

OXFORD Kit Attrezzi
€44,90

Acquistando un kit attrezzi per moto è bene controllare che le chiavi presenti all’interno siano compatibili con viti e bulloni della nostra moto. Ad esempio le BMW montano delle viti torx, ma all’interno dei kit non ci sono giraviti adatti. Dobbiamo fare in modo che il kit sia adeguato alla nostra moto acquistando, magari a parte, gli inserti per giravite idonei.

Inoltre, è opportuno aggiungere al kit un po’ di filo di ferro, delle fascette di diverse misure e del nastro adesivo (meglio se nastro americano).

2 – KIT FORATURA

La foratura delle gomme è un tasto dolente in moto. Nel caso dovessimo bucare e perdere pressione ad una gomma saremmo impossibilitati a continuare il percorso.

Ci vengono in soccorso i kit foratura. Se ne trovano di diverse tipologie che permettono, in pochi minuti, quantomeno di tamponare la situazione.

Sistemati in pratiche e compatte custodie, nei kit base troviamo punteruoli, strisce di gomma, mastice, pinza e taglierino, ovvero tutto ciò che occorre per effettuare una riparazione.

   
GADLANE Kit di riparazione pneumatici tubeless di alta qualità
€ 20,00

Alcuni kit includono anche delle bombolette di CO2 per ridare pressione alla gomma, con annesso insufflatore.

OJ Tubeless Tyre Kit Compatto Ripara Gomme
€31,57

Finora abbiamo fatto riferimento a gomme da moto tubeless. Nel nel caso in cui dobbiate riparare una ruota con camera d’aria forata l’unica possibilità è quella di usare una bomboletta gonfia e ripara.  Riparare una gomma tube type è un’operazione complessa che richiede di smontare la ruota e la gomma. Bisogna avere, in sostanza, una strumentazione non propriamente pratica da avere a bordo e un’esperienza non comune.

         
Ma-Fra, Quick Gonfia e Ripara
€ 11,91

3 – COMPRESSORE

Fino a qualche anno fa, immaginare di potersi portare un compressore in moto era impensabile. Oggi, invece, la tecnologia ha permesso di realizzare dei mini compressori che occupano pochi centimetri all’interno delle nostre borse da moto.

Indispensabile dopo la riparazione di una foratura, il mini compressore è utile anche per controllare la pressione di gonfiaggio dei pneumatici, durante un lungo viaggio o semplicemente in garage.

compressore da portare sempre in moto

Il compressore portatile di Xiaomi, disponibile su AMAZON, è tra i più venduti, ma in commercio ci sono diverse alternative.

E’ dotato di un pratico display che permette di gestire tutte le operazioni. Si può impostare il livello di pressione desiderata e, raggiunta la pressione, l’erogazione dell’aria si interrompe automaticamente. E’ possibile selezionare la tipologia di mezzo da gonfiare (sono forniti tutti gli adattatori per auto, moto, bici o palloni). La durata della batteria è garantita fino a quaranta minuti e la ricarica avviene tramite cavetto USB-C.

4 – STRARTER

Cosa dire del booster di avviamento? Con tutti gli aggeggi che montiamo oggi sulle moto, un imprevisto con la batteria potrebbe essere dietro l’angolo. Faretti, supporti per cellulari con caricatore, prese USB, abbigliamento riscaldato… Ma anche esagerato caldo, eccessivo freddo o inutilizzo prolungato possono mandare giù la batteria.

Un avviatore d’emergenza risulta, dunque, una sicurezza durante le nostre avventure e un aggeggio super utile da tenere perlomeno in garage.

Ecco un poaio di modelli, compatti e leggeri, tra i più venduti su AMAZON.

NEXPOW Avviatore Batteria
€ 47,58
NOCO Boost Plus GB40, Booster di Avviamento
€ 113,17

Questi modelli di starter hanno anche la funzione di powerbank e torcia led, due elementi che in caso di emergenza possono rivelarsi necessati.

5 – POWERBANCK

Un powerbanck è un dispositivo fondamentale da portare sempre in moto. I dispositivi elettronici che, ormai, ci portiamo dietro sono molteplici: dall’immancabile telefonino, alle amate action cam, agli interfono e chi più ne ha più ne metta. Quindi, avere un surplus di energia con sé, durante un viaggio, non è mai sbagliato.

Le dimensioni, come i prezzi dei caricabatterie portatili sono scesi notevolmente. Data la numerosità dei congegni elettronici che abbiamo sempre con noi in moto, dobbiamo considerare l’acquisto  di powerbanck con una capacità dai 20.000 mAh a salire.

      
Charmast Power Bank 
26800mAh
€ 36,99

Molto interessanti sono le powerbanck in versione solare, che ci permettono di convertire l’energia solare in l’elettricità per ricaricare il caricabatterie in qualsiasi luogo, in assenza di rete elettrica.

   
Lasuki Powerbank Solare Wireless 
31200 mAh
€ 49,99

6 – TORCIA

Una torcia d’emergenza non deve mai mancare, assolutamente necessaria nel malaugurato caso di guasti o eventuali soste nelle ore notturne.

Avendo a bordo uno starter tra quelli visti sopra saremmo già a posto: la loro funzione di torcia ci garantirebbe di vedere dove mettere le mani.

Tuttavia, portarsi dietro una piccolissima torcia da testa non costa nulla, ma risulterà estremamente utile e comoda per avere le mani libere ed illuminare esattamente nel punto in cui stiamo operando.

cose da portare in viaggio in moto

7 – KIT PRONTO SOCCORSO

Lo so che è spiacevole pensare al peggio quando si parte per una vacanza, tuttavia, il kit pronto soccorso è uno degli elementi fortemente consigliati da portare sempre in moto.

Tra l’altro, in Italia non esiste l’obbligo di portare con sé in moto un kit di pronto soccorso, ma in altri paesi, invece, la situazione è ben diversa. In quasi tutti i paesi dell’UE vige l’obbligo di avere a bordo un kit, dunque, si presume che per l’Italia sia solo questione di tempo.

Una normativa europea, la DIN 13167, stabilisce i requisiti minimi per un kit di primo soccorso. In commercio ne esistono diversi già preconfezionati, piccoli e poco costosi, che contengono tutto il necessario come da normativa.

     
GIVI S301 Kit Pronto Soccorso Portatile
€ 16,50
      
Held Kit di primo soccorso
€ 25,58
HONYAO® Kit di Pronto Soccorso Portatile 90 Pezzi
€16,99
      
Cartrend Motorrad Kit pronto soccorso 
€7,29

8 – ANTIPIOGGIA

Ad alcuni potrebbe sembrare scontato, ma non è mai banale raccomandare di portare sempre in moto l’abbigliamento antipioggia.

“Prevenire è meglio che… ” dice un vecchio adagio. Avere un completo impermeabile sempre a portata di mano è fondamentale per garantirsi protezione dall’acqua piovana.

La pioggia, si sa, è la peggior nemica di ogni motociclista. Durante un viaggio beccare una giornata piovosa o un temporale improvviso può significare guadagnare notevoli ritardi o un arresto sulla tabella di marcia. E’ bene, quindi non lasciarsi trovare impreparati.

Non è un caso che tutte ditte produttrici di abbigliamento da moto propongono il proprio completo antipioggia. Tutti i modelli sono ripiegabili, in modo da avere il minimo ingombro.

Completo antipioggia da portare sempre in moto

 

9 – IL RAGNO

Avere una rete a ragno sempre dietro è, forse, uno dei primi accorgimenti che si impara andando in moto. Può capitare a tutti di dover inaspettatamente trasportare un oggetto e di non sapere dove collocarlo, oppure di tornare da un viaggio con qualcosa in più, che non entra in valigia. 

Il ragno con le sue maglie elastiche e i ganci in metallo (sempre preferibili perché permettono un minimo di modificabilità e di adattabilità) è quell’accessorio che ci salva dai trasporti “eccezionali”.

cose da portare in viaggio in moto

Il ragno con il miglio punteggio su AMAZON è la Rete Elastica Lampa.

Se hai trovato utile questo articolo condividilo con altri motociclisti.

alleroL

Ho sempre scritto raccontando ciò che mi appassiona: dei cavalli prima dell'ippoterapia poi. Infine, riscopro la mia adolescenziale passione per le moto e nasce Teste di Casco. Inseguo solo ciò che mi appassiona!

Related Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights