Protetti in moto… I 6 elementi necessari per la protezione in moto

2534 0

Chi è il mototurista? Secondo me è una persona (uomo o donna) che ha voglia di viaggiare, di scoprire il mondo, gli angoli nascosti e più belli della nostra terra e decide di farlo in motocicletta. Per andare in moto però sappiamo che bisogna proteggersi. Ci vuole, dunque, un idoneo abbigliamento, che sia soprattutto protettivo. Protettivo sia dalle intemperie che da eventuali contatti ravvicinati con l’asfalto (toccare amuleti please…!! :)) ).

I 6 elementi d’abbigliamento necessari al mototurista

Quindi, io nel mio piccolo, consiglio sempre un giubbotto con protezioni, dei pantaloni  ad uso motociclistico dotati anch’essi di protezioni, stivali e guanti specifici, paraschiena ed inseparabile casco. Per giubbotto e pantaloni il materiale ideale sarebbe la pelle. Idem per i guanti. E il casco preferibilmente integrale.

Si, bravo…! Ti vorrei vedere d’estate andare in giro conciato in questa maniera…!!

Infatti…… sappiamo che in estate, con il caldo, non è prorpio semplicissimo andare in giro così bardati…. E dunque, meno male che la tecnologia ci viene incontro. Varie sono le ditte specializzate che ci propongono sempre più capi protettivi in tessuto tecnico. Più comodi da usare, ma ugualmente protettivi.

Anche per quanto riguarda gli stivali d’estate non è facile sopportarli, soprattutto se oltre a tenerli sulla moto, bisogna anche fare dei tratti a piedi. Pensiamo alla visita di una città, ad un’escursione nel bosco… A meno che non ci si porti dietro le scarpe di ricambio, ecco che sul mercato troviamo scarpe specifiche, sempre motociclistiche, che possiamo usare.

Infine, una protezione che molti considerano superflua, il paraschiena, secondo me deve stare sempre attaccato alla nostra schiena. Fondamentale per evitare danni alla colonna vertebrale e quindi guai seri. Ce ne sono sul mercato diversi modelli, che offrono un diverso grado di protezione, diversa qualità dei materiali….

Si, tutte belle parole…. Ma se viene a piovere voi motociclisti vi bagnate come pulcini! ihihih!

Abbigliamento antipioggia

Non dobbiamo dimenticarci della pioggia che può coglierci all’improvviso! Quindi abbiamo bisogno anche di un completo antipioggia di buona qualità. Ed il mio consiglio è di tenerlo sempre a bordo! Oltre a giacca e pantalone antipioggia, esistono in commercio anche copristivali e copriguanti impermeabili. In questo modo nessuno potrà fermarci e saremo in grado di sconfiggere anche il nemico numero uno del motociclista: il meteo!

Se trovi che l’articolo sia piacevole o utile cicca un mi piace e condividilo, grazie!

allerol

Ho sempre scritto raccontando ciò che mi appassiona: dei cavalli prima dell'ippoterapia poi. Infine, riscopro la mia adolescenziale passione per le moto e nasce Teste di Casco. Inseguo solo ciò che mi appassiona!

Related Post

Ischia in moto

Ischia in moto

Posted by - 04/12/2019 0
Diario di “moto” di una vacanza ottobrina sull’Isola d’Ischia Sono le 9:30 di mattina del venerdì 11 ottobre quando il…

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.